The Resistance

6 giugno 2011
The resistance - gioco di carte

The resistance è una bella sorpresa. Edito da una piccola casa indipendente americana, ha riscosso un notevole e meritato successo di vendite e tra gli appassionati.

Su boardgamegeek ha scalato le vette arrivando in breve tempo al 7° posto nella classifica dei party game, secondo come gioco di bluff in questa speciale categoria.

La meccanica non è totalmente originale, ma in senso buono: si può dire che questo gioco ha preso alcuni elementi dei classici del genere coprendone i difetti.

Rispetto a Lupus In Tabula, principale riferimento, ha il grande vantaggio di vedere tutti i giocatori partecipare fino alla fine.
Inoltre si può giocare con divertimento da 5 a 10 giocatori, un range più facile da raggiungere rispetto al suo "fratello" che necessita di almeno 8-9 giocatori, e non necessita di nessun moderatore (che rischia di divertirsi meno degli altri).

Durante la partita si compongono le squadre segretamente, le spie si conoscono tra loro, ed i membri della resistenza dovranno cercare di portare a termine almeno 3 missioni su 5, cercando di scoprire chi nel gruppo sta sabotando le missioni.

Un gioco semplice nelle regole e veloce ma molto divertente da giocare in gruppo e molto scalabile: i giocatori esperti svilupperanno strategie più complicate, ed i giocatori occasionali avranno comunque molto divertimento pur rimanendo in uno stile più semplice. 

Il gioco ha materiali nella loro semplicità molto ben curati, ed è in multilingua inglese, tedesco e francese. Chi non è molto pratico dell'inglese non deve preoccuparsi: solo le carte espansione hanno una riga di testo, mentre le regole sono state egregiamente tradotte e si possono scaricare nella pagina prodotto.

Altamente consigliato, le recensioni in rete dimostrano che non siamo i soli ad apprezzarlo!

Acquista online oggi il gioco "The Resistance"